Benvenuti sul sito di Casa di riposo Villa Santa Maria

L'emodialisi è un trattamento utilizzato in caso di insufficienza renale, perché serve a filtrare il sangue quando i reni non riescono più a farlo. Normalmente l'emodialisi viene eseguita in un ospedale o in un centro medico specializzato, ma dato che negli ultimi anni i problemi renali riguardano una fascia di popolazione sempre più anziana, si sta diffondendo sempre di più l'emodialisi a domicilio per chi vive in una a casa per anziani.

Il trattamento emodialitico

La parola emodialisi viene dal greco e indica il passaggio del sangue attraverso un sistema depuratore. Il trattamento viene eseguito con due aghi oppure un catetere che spingono il sangue nel filtro di dialisi, dove viene “pulito” e poi restituito al corpo.

L'emodialisi è un vero e proprio trattamento salva vita, che in origine era necessario ad una fascia di popolazione piuttosto giovane, mentre negli ultimi anni chi la comincia è spesso in età geriatrica. L’invecchiamento in sé non è un problema medico, ma è un fattore composto da tanti aspetti, come l'età anagrafica, il numero e la gravità delle altre patologie, la funzionalità fisica e dei muscoli. Tutti questi fattori influiscono enormemente sulla scelta, sui risultati delle terapie e sulla qualità di vita dei pazienti, soprattutto nel caso di trattamenti invasivi come l'emodialisi.

La complessità dell'impatto dell'emodialisi sul paziente non la rende meno efficace, ma comporta alcuni problemi, perché spesso gli anziani che ricorrono all'emodialisi sono già affetti da altre malattie o sono soggetti ad infezioni in maniera più frequente rispetto ai più giovani, ed alcuni effetti collaterali (l'emodialisi può scatenare delle crisi ipotensive) possono avere conseguenze negative sulla loro salute. Nonostante tutto però, l'emodialisi è uno strumento fondamentale per migliorare la prognosi e la qualità di vita degli anziani.

Dato che normalmente l'emodialisi viene effettuata in ospedale o in un centro specializzato, il paziente raggiunge la struttura attraverso un apposito trasporto emodialisi.

Come nasce l'emodialisi in casa di cura

Nel mondo quasi il 50% delle persone che soffrono per di insufficienza renale e hanno bisogno di emodialisi ha più di 65 anni. Questo significa che gran parte dei nuovi dializzati rientra tra gli anziani, che sono pazienti più delicati e più complessi, inoltre hanno un'aspettativa di vita più limitata, che deve essere tenuta in considerazione quando si sceglie il trattamento per la loro patologia, soprattutto se, come l'emodialisi, è molto invasivo o comporta grandi limitazioni.

Proprio in considerazione di questi elementi, spesso invece dell'emodialisi il medico prescrive la dialisi peritoneale, che esegue la stessa pulizia del sangue, ma all'interno del corpo del paziente, attraverso un piccolo catetere messo all'altezza della pancia (e non attraverso gli aghi, le braccia e un macchinario esterno).

Ovviamente la dialisi peritoneale oppure l’emodialisi sono prescritte in base alla valutazione del dottore relativa alla globalità del paziente, le sue caratteristiche e soprattutto le sue necessità. Entrambi i trattamenti (emodialisi e dialisi peritoneale) sono eseguibili sia in ospedale che a domicilio. Invece di usufruire trasporto emodialisi per anziani, infatti, alcune case di riposo offrono ai loro ospiti la possibilità di essere assistiti e dializzati all'interno della struttura.

Questo ha delle conseguenze molto positive per loro: i trattamenti domiciliari sono più efficaci in termini di sopravvivenza e di controllo da parte dei medici e degli infermieri, e soprattutto garantiscono una qualità della vita migliore rispetto a chi si sottopone all'emodialisi in ospedale. Inoltre, potendola fare in casa di cura, il paziente non sente l'incidenza dell'emodialisi sulle sue attività occupazionali, creative o di svago, è incoraggiato all’autonomia ed alla responsabilità verso se stesso e gli operatori che lo assistono e compensa l'inevitabile perdita di autonomia legata all'invecchiamento ed alla sua malattia.

Vuoi maggiori informazioni sull'emodialisi in casa per anziani Napoli? Contattaci, saremo felici di aiutarti.

I nostri recapiti

Via Paolo E. Imbriani, 1 - 80010 Quarto - Napoli
(+39) 081-192.47.895
(+39) 081-196.51.477
(+39) 334-887.41.11
info@casadiripososantamaria.it
Lun - Dom: 10.30 - 12:00 / 14.00 - 17:00

P.IVA : 08140101216

Menu